Generale, In evidenza, Notizie, Serie B2

TEXCART da battaglia!!!

MY MECH CERVIA – TEXCART MONDIAL 1-3 (27-25 23-25 18-25 20-25)   Cervia: Agoastini, Furi, Vanzolini, Petrarca, Giulianelli, Calisese. Magnani, Mendola, Ginesi, Altini, Fabbri lib, Marchi lib2. All.Braghiroli Texcart: Corsi […]
MY MECH CERVIA – TEXCART MONDIAL 1-3 (27-25 23-25 18-25 20-25)
 
Cervia: Agoastini, Furi, Vanzolini, Petrarca, Giulianelli, Calisese. Magnani, Mendola, Ginesi, Altini, Fabbri lib, Marchi lib2. All.Braghiroli
Texcart: Corsi 15, Galli Venturelli F 4, Foresti 4, Gennari 11, Faietti 12, Campana 12, Galli Venturelli R, Marazzini 3, Fogliani lib, Fiorini lib2., All. Furgeri
 
Cervia: ace 7, bs 21,m 7
Texcart: ace 7, bs 16, m 12
 

Durata set: 27, 30, 26, 28

Arbitri: Zoffoli e Bacchella
 
Commento

Una Texcart tenace e combattiva espugna il campo della My Mech Cervia dopo una battaglia di quasi due ore. Risalendo cosA� al 4A� posto in classifica.

La nota positiva A? stata la reazione della squadra dopo aver perso un primo set che sembrava ormai vinto e iniziato quello successivo in maniera disastrosa. Ma andando per ordine, Mister Davide Furgeri presenta alla��inizio il sestetto ormai collaudato con Capitan Francesca Galli Venturelli in regia, con Corsi opposto, Gennari e Foresti schiacciatori ricevitori, Faietti e Campana al centro e a guidare al difesa il libero Fogliani. Nel prima parziale caratterizzato dai tanti errori in battuta, 17 sommando le squadre, la Texcart riesce a prima a reggere la��urto delle battute iniziali, poi ad allungare fino a portarsi sul 24-21, ma qui prima un errore un battuta e poi qualche ricezione fallosa, portano le romagnole ad aggiudicarsi il set 27-25. La texcart subisce il colpo e al ritorno in campo lo si nota, Cervia parte forte, si porta sul 5-0 poi sul 9-3, ma qui la squadra ricomincia a macinare gioco, punto dopo punto riagguanta le avversarie, che poi allungano ancora fino al 23-20, ma qui capolavoro carpigiano che non sbaglia piA? nulla e pareggia il conto dei set  aggiudicandoselo 25-23. Qui la partita cambia, il Mister romagnolo Braghiroli, le prova tutte girando e rigirando la formazione, ma la Texcart ora ca��A? difende tanto, grazie anche alla��innesto di Marazzini, autrice di una buona prova, i contrattacchi di Faietti, Campana e Corsi, fanno il resto, portando la squadra a chiudere 25-18 e portarsi avanti 2-1. Combattuto anche il quarto set, ma qui ca��A? grande consapevolezza e voglia di portare a casa la partita, le difese di Gennari e Fogliani permettono alla squadra di rigiocare con efficacia e tolgono tanta sicurezza negli attacchi Romagnoli CosA� la Texcart si aggiudica anche questo parziale con un 25-20 finale, che determina la fine della gara e porta tre punti pesantissimi per la classifica. Il tabellino dice, Corsi 15, Faietti e Campana 12, Gennari 11, Foresti e Galli Venturelli 4, Marazzini 3, a delineare una grande distribuzione di gioco. Ora sabato prossimo derby contro la  VEMAC Vignola, alle 17,30 al Palazzetto Margherita Hack.

About Tiziana Gemmi

No information is provided by the author.

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.