Generale, In evidenza, Notizie, Serie B2

TEXCART… 3 punti ma non brilla

TEXCART MONDIAL – VOLLEY CALERNO 3-1 (25-12 23-25 25-12 25-17)   Texcart: Corsi16, Galli Venturelli F 3, Gennari 6, Foresti 8, Faietti 14, Campana 10, Di Renzo 1, Galli Venturelli […]
TEXCART MONDIAL – VOLLEY CALERNO 3-1 (25-12 23-25 25-12 25-17)
 
Texcart: Corsi16, Galli Venturelli F 3, Gennari 6, Foresti 8, Faietti 14, Campana 10, Di Renzo 1, Galli Venturelli R 10, Marazzini 5, Dallari, Fogliani lib, Fiorni lib2. All.Furgeri
Calerno: Caruso, Paterlini, Neri, Vivian, Michelini, Bodria, Olivieri, Maggiali, Monti, Belotti, Visioli, Fiorellini, Cervi lib, Distante lib2, All.Mazza
 
Texcart: ace 8, bs 10 ,m 5
Calerno: ace 7 bs 13 m4
 

Durata set: 17, 25, 17, 22

Arbitri: D’alù e Camarda
 
Commento
La TEXCART porta a casa altri tre punti in classifica, ma non lo fa in modo convincente. Contro la giovane squadra di Calerno, la formazione di Davide Furgeri, offre una prestazione altalenante, che permette alla squadra ospite di vincere il proprio primo set della stagione.
Si parte e all’inizio sembra tutto facile per Francesca Galli Venturelli e compagne, con Foresti ad infierire sulla difesa avversaria e la squadra che prende il largo e vince facilmente il primo set 25-12.
Nel set successivo cambio in regia, con l’ingresso di Roberta Galli Venturelli, qui però la squadra ha una flessione in ricezione e difesa, il gioco così si complica un po’ e le reggiane riescono a tenere testa alle nostre…e nella bagarre finale, sono proprio loro a riuscire ad imporsi 25-23.
Nel set successivo però la TEXCART ricomincia a correre…e da qui in avanti non c’è più gara, la difesa tiene e il gioco al centro con Faietti (14punti) e Campana (10) fa molto male, portando così la squadra a comandare gioco e punteggio fino al 25-12 finale.
Quarto set all’insegna della continuità…praticamente identico a quello precedente, con Corsi (16) sugli scudi e Marazzini e Fogliani che difendono tanto, permettendo alla TEXCART di vincere 25-17 e portare a casa una vittoria da 3 punti molto importante.
Dunque una prestazione con diverse cose positive, come l’esordio con punto, per Alice Di Renzo (2001), ma con qualche ombra come il passaggio a vuoto del secondo set.
Servirà quindi alzare il livello di gioco, già sabato prossimo nella trasferta di Cervia, contro la squadra seconda in classifica…fischio d’inizio ore 21,00.

About Tiziana

No information is provided by the author.

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.