Generale, In evidenza, Notizie, Serie B2

La TEXCART cede al Tie Break

TEXCART MONDIAL – TIRABASSI E VEZZALI RE 2-3 (19-25 25-20 16-25 25-17 10-15)   Texcart: Corsi 13, Galli Venturelli F 6, Gennari 15, Foresti 5, Faietti 14, Campana 13 Galli Venturelli […]
TEXCART MONDIAL – TIRABASSI E VEZZALI RE 2-3 (19-25 25-20 16-25 25-17 10-15)
 
Texcart: Corsi 13, Galli Venturelli F 6, Gennari 15, Foresti 5, Faietti 14, Campana 13 Galli Venturelli R Marazzini 1 Dallari Fogliani lib, Fiorini lib2. All.Furgeri
TIRABASSI: Scalabrini, Viani, Bonetti, Bini, Pishak, Ballasini, Menozzi, Lanza Garuti, Turci, Ferretti lib, Ferrari lib2 All.Panini
 
Texcart: ace 11, bs 13, m 6
TIRABASSI: ace 11, bs 11 m 7
 

Durata set: 27, 22,25, 22, 17

Arbitri: Antonioli e Tundo
 
Commento

La TEXCART Mondial Carpi inizia il girone di ritorno, come iniziò il girone d’andata, con una sconfitta al quinto set contro Campagnola, dopo una battaglia di oltre due ore.
La gara è stata all’insegna dell’inseguimento per le ragazze Davide Furgeri, sempre costrette ad inseguire nel conto dei set e nel conto dei punti nel tie break. Al palazzetto Margherita Hack, le squadre si sono date battaglia dall’inizio alla fine, dando così un buonissimo spettacolo, per i numerosi sostenitori presenti di entrambe le fazioni. Furgeri parte con il sestetto classico, rischiando Corsi, non in perfette condizioni, in diagonale alla regista Francesca Galli Venturelli, Gennari e Foresti attaccanti ricevitori, Faietti e Campana al centro e a guidare la difesa il libero Nicole Fogliani. La gara vive di alti e bassi di entrambe le squadre e i parziali dimostrano questo, infatti tanto equlibrio in tutti i parziali fino a metà, ma con una delle due formazioni più fallosa e l’altra pronta ad approfittare del momento e a fuggire via… Così i primi 4 set vengono spartiti equamente, con Campagnola che si aggiudica il primo e il terzo 25-19 25-16 e la Texcart gli altri due 25-20 25-17. Si gioca così il tie break….e la stessa Texcart parte col piede sbagliato, le avversarie scappano subito sul 3-0, poi reazione carpigiana che però fallisce l’aggancio, al cambio campo è 6-8, ma la poca lucidità la fa da padrone e il team di Furgeri, non ha più la forza di recuperare dovendo cedere 15-10. Due gare contro Campagnola fra andata e ritorno, 10 set, quasi 5 ore di pallavolo…questo denota l’equilibrio in campo. Ora si guarda avanti, sabato prossimo trasferta al quanto impegnativa per la Texcart, sul campo della prima in classifica, unica squadra imbattuta del campionato. la Bionatura Nottolini (LU)

About Tiziana

No information is provided by the author.

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.